Home Supporto Utenti

Novità!

ToolCAM

Lo strumento mancante
tra i vari ambienti CAD
e la macchina.

Scopri come convertire i tuoi DXF in programmi per la tua macchina in maniera semplice ed efficace!

Previous Succ.
PARTNER PARTNER PARTNER, un nuovo Prodotto di AToolSoftware, futuro erede di  PARTNER/ASPAN.   ... Read more
WINDOWS 10 WINDOWS 10   PARTNER/ASPAN è compatibile con il nuovo sistema operativo WINDOWS 10 (32/64bit) di... Read more
FlexiBox FlexiBox   FlexiBox   FlexiBox è un software ideato per la generazione di disegni in form... Read more
PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X2   Aggiornamenti: Giugno 2018: rilasciata nuova ... Read more
PARTNER/ASPAN X3: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X3: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X3   Aggiornamenti: Luglio 2019: rilasciata nuova ... Read more

Problemi nell'import DXF


ASPAN può importare file DXF, ma l’import ha le limitazioni seguenti: 

  • il DXF dovrebbe essere generato in un formato compatibile con AutoCAD 12, 13 o 14. La maggior parte dei CAD sono in grado di fare DXF di questo tipo.
  • il DXF puo’ contenere le entità seguenti: linee, archi, polilinee 2D, ellissi, splines 2D (NOTA 2). Si può anche esportare un testo con un trucco: vede NOTA 1.
  • il DXF non deve contenere blocchi. Di conseguenza, prima di creare il DXF e' necessario esplodere tutti gli eventuali blocchi, usando il comando di AutoCAD _EXPLODE _ALL.

NOTA 1: l’algoritmo SPLINE usato da ASPAN è diverso dal 2D NURBS SPLINES usato da AutoCAD, e si possono riscontrare alcune differenze. Se si vuole risultato più somigliante si deve convertire le SPLINE in POLILINEE.
Per fare cio’: exportare il disegno in formato DXF in stile AutoCAD 12 (DXF R12). Dentro questo DXF le Spline saranno convertite in POLILINEE.

Questo e’ tutto, ma si osserverà che il disegno e’ diventato enorme: un disegno di 12 Kbytes con Spline diviene facilmente da 2Mbyte quando convertito in polilinee.
Inoltre Aspan potrebbe dare l’errore seguente: "Raggiunto il massimo numero di fresature." Se cio’ non avviene si osservera’ che Aspan diviene lento e che il part-program generato da Aspan è molto grande.
Per evitare questo errore o part-program enormi, si consiglia di cambiare il valore di tolleranza di Spline PRIMA di salvare il DXF come R12 DWG. Impostare Knot Tolerance, Control Point Tolerance e Fit Tolerance a 0,01 e non come il default a 0.0000001. 

Quando AutoCAD r13 converte il disegno in un formato r12, eventuali spline vengono convertite in polilinee 3D (non importabili in Aspan via DXF).

 

Suggerimento 1:
- Usare il comando PEDIT, selezionare la polilinea da modificare;
- usare l’opzione SPLINE del comando PEDIT per ridefinire la polilinea (con lo zoom si può vedere come la polilinea cambia).
Si notera’ che la polilinea è composto ancora da linee ma e’ più accurata.
Con questa procedura il numero di entità nel disegno può aumentare enormemente e, quando convertito in DXF ed importato in ASPAN, puo’ eccedere il numero del max di entità permesso.

 

Suggerimento 2:
- usare il comando ESPLODI, selezionando la polilinea da esplodere nelle sue componenti (questo ed i passi seguenti sono necessari a trasformare la polilinea 3D in una 2D);
- usare il comando PEDIT, selezionando un singolo tratto della polilinea precedentemente esplosa;
- alla domando di convertire in un polilinea rispondere SI;
- usare l’opzione UNISCI del comando PEDIT per congiungere tutti i tratti della polilinea precedente, selezionando tutti i suoi tratti (ora la polilinea è 2D).
- usare l’opzione FIT del comando PEDIT per ridefinire la polilinea (questa scelta è solo disponibile con polilinee 2D.
La polilinea è composta ora da archi approssimanti la curva originale, e si può esportare il corrispondente DXF in ASPAN.

Gli stessi suggerimenti sono validi anche per AutoCAD r14.

NOTA 2:

  1. si deve impostare il driver "AutoDesk DXB file plotter driver" come stampante (comando Configura di AutoCAD).
  2. stampare sul file DXB il disegno contenente il testo.
  3. importare ora il file dxb in AutoCAD usando DXBIN. Dopo l’import il testo risulta convertito in linee.
  4. adesso si puo’ fare il file DXF da importare in Aspan.