Home Supporto Utenti

Novità!

ToolCAM

Lo strumento mancante
tra i vari ambienti CAD
e la macchina.

Scopri come convertire i tuoi DXF in programmi per la tua macchina in maniera semplice ed efficace!

Previous Succ.
PARTNER PARTNER PARTNER, un nuovo Prodotto di AToolSoftware, futuro erede di  PARTNER/ASPAN.   ... Read more
WINDOWS 10 WINDOWS 10   PARTNER/ASPAN è compatibile con il nuovo sistema operativo WINDOWS 10 (32/64bit) di... Read more
FlexiBox FlexiBox   FlexiBox   FlexiBox è un software ideato per la generazione di disegni in form... Read more
PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X2   Aggiornamenti: Giugno 2018: rilasciata nuova ... Read more
PARTNER/ASPAN X3: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X3: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X3   Aggiornamenti: Luglio 2019: rilasciata nuova ... Read more

Come trasmettere Part-Program dal programma al CN Kvara o XILOG e viceversa


programma: ASPAN, TASK

I controlli numerici Kvara e Xilog non permettono un collegamento diretto per spedire/ricevere programmi.
In ogni modo siccome i controlli Kvara e Xilog sono dei PC che lavorano sotto Windows 95, ed anche Aspan5 lavora in un PC con Windows 95/ 98/ NT, si hanno molte possibilità per stabilire un collegamento.
Il collegamento può essere utile per spedire part-program al CN, ricevere part-program dal CN e importare la configurazione direttamente dal CN.


1) Inserire ed utilizzare una scheda di rete nel CN

La scheda di rete può essere una qualsiasi scheda ISA standard a 16 bit piccola (half size).
Fare riferimento al manuale hardware del CN per ulteriori dettagli.
Dopo che la scheda è inserita nel CN e collegata alla locale rete, deve installare ed abilitare i driver software e i protocolli (domandare a Morbidelli i dettagli).
Ovviamente, il PC dove si trova Aspan deve essere collegato alla stessa rete locale. Fare riferimento al tecnico hardware e software del vostro PC per fare cio’ nel PC di ASPAN.
Una volta che il collegamento è stabilito e le opzioni di condivisione sono correttamente impostate, si potrà direttamente spedire programmi al CN, o direttamente leggere i programmi immagazzinati nel CN.

Esempio: la lettera del drive Kvara, vista da Aspan è F:
si può spedire un part-program al kvara, dicendo ad Aspan di generarlo direttamente nel CN Kvara, ad esempio in F:\Morbi

2) Stabilire un collegamento diretto con un cavo

Se non si vuole comprare una rete di rete, si può usare l’utilita’ di Windows 95/98 'Connessione diretta via cavo'.
E’ possibile che questa utilità non sia installata sul CN Kvara o nel PC dove si esegue Aspan, così si dovra’ controllare in entrambi il CN ed il PC di ASPAN:
Start-> Programmi-> Accessori-> Connessione diretta via cavo
Se questa utilità non è installata, fare riferimento a Morbidelli o ESA su come fare questo sul CN ed al vostro tecnico PC su come installare questa utilità nel PD di Aspan.
Avvertimento: questa utilità è disponibile solo in Windows 95 e 98.
Se la Connessione diretta via cavo è disponibile, si dovra’ collegare un cavo seriale ’null-modem’ completo in entrambi il CN e il PC di Aspan.
Vedere NOTA[1] per specifiche dei cavi seriali.
Quando il collegamento è effettuato e le opzioni di condivisione sono correttamente attive, si potrà usare questo collegamento come un collegamento di rete standard.

Esempio: la lettera del drive Kvara, vista da Aspan è F:
si può spedire un part-program al kvara, dicendo ad Aspan di generarlo direttamente nel CN Kvara, ad esempio in F:\Morbi

3) Uso di un programma di emulazione di terminale

Se non si vogliono impostare i vari parametri usando la Connessione diretta via cavo, si può usare qualsiasi programma di emulazione di terminale.
Windows 95/98 ha un programma chiamato 'Hyper Terminal': si può usare questo o installarne uno diverso.
E’ possibile che questa utilità non sia installata sul CN Kvara o nel PC dove si esegue Aspan, così si dovra’ controllare in entrambi il CN ed il PC di ASPAN:
Start-> Programmi-> Accessori-> Hyper terminal
Se questa utilità non è installata, fare riferimento a Morbidelli o ESA su come fare questo sul CN ed al vostro tecnico PC su come installare questa utilità nel PD di Aspan.
Avvertimento: questa utilità è disponibile solo in Windows 95 e 98.
Un’altra possibilità è quella di installare una programma di comunicazione differente.
Quando un programma di emulazione di terminale è installato ed in esecuzione in entrambi il CN ed il PC, si deve connettere un cavo seriale 'null-modem' in entrambi il CN ed il PC di Aspan.
Vedere NOTA[1] per specifiche dei cavi seriali.
Il tipo di collegamento e di protocollo dipende dal tipo di cavo usato.

Ad esempio, si può configurare così:
Cavo: 3 fili null-modem (lo stesso cavo usato per TRIA)
Connesso a: Direttamente in Com1 (o Com2)
Bits per secondo: 9600
bit di dati: 8
Parità: NESSUNO
Bit di stop: 1
Controllo di flusso: NESSUNO=> è importante mettere NESSUNO

Eseguire il quindi comando: Trasferisci-> Invia file
selezionare il nome del file
Protocollo: Zmodem (o qualsiasis altro protocollo)

Ovviamente tutti i parametri devono essere gli stessi salvo che oer la porta seriale che può essere diversa nel CN e nel PC.

4) ultima, ed ovvia possibilità: uso di un dischetto al posto della trasmissione

[NOTA 1]: Cavo PC-TRIA (null-modem a 3 fili)


lato PC (connnettore femmina)lato TRIA/KVARA


DB9 DB25 nome collegamento nome DB25 DB9
3 2 TxD <----> RxD 3 2
2 3 RxD <----> TxD 2 3
7  
8
4
5
RTS  
CTS
<-|
<-|
6  
4
6
20
DSR  
DTR
<-|
<-|
5 7 GND <----> GND 7 5

Nota collegamenti lato PC:

  • connettore DB9: cortocircuitare i piedini 7 e 8 tra loro ed i piedini 6 e 4 tra loro; collegare 3 e 2, 2 e 3, 5 e 5  tra loro
  • connettore DB25: cortocircuitare i piedini 4 e 5 tra loro ed i piedini 6 e 20 tra loro; collegare 3 e 2, 2 e 3, 7 e 7 tra loro
Cavo PC-TRIA (null-modem completo):

Sommario collegamenti (per DB25):

 

lato PC (connnettore femmina) lato TRIA/KVARA 


DB9 DB25 nome collegamento nome DB25 DB9
3 2 TxD <----> RxD 3 2
2 3 RxD <----> TxD 2 3
7 4 RTS <----> CTS 5 8
8 5 CTS <----> RTS 4 7
6 6 DSR <----> DTR 20 4
4 20 DTR <----> DSR 6 6
6
1
6
8
DSR  
DCD
<-|
<-|
DSR  
DCD
6
8
6
1
5 7 GND <----> GND 7 5
  • collegare tra i due connettori: 2-3, 3-2, 4-5, 5-4, 7-7, 6-20, 20-6 
  • cortocircuitare da entrambi i lati dei connettori: 6-8 (opzionale) tra loro

Nota importante:
Per migliori risultati il cavo dovrebbe essere schermato e con "capacità del reattiva bassa" (cioe’ cavo schermato di buona qualità). Si dovrebbe usare un cavo a tre fili+ schermo.
I tre fili (Rx, Tx e GND) devono essere connessi ai piedini indicati del connettore. Lo schermo dovrebbe essere connesso allo schermo del connettore seriale (terra del contenitore metallico) dei due connettori (DB25 e/o DB9).
E’ da notare che i cavi schermati sono costosi e non possono essere usati per lunghe distanze a causa della loro "capacità reattiva" che carica i drivers RS232. I cavi schermati sono di grande aiuto in ambienti rumorosi (dal punto di vista elettrico) se si limita la lunghezza del cavo a 10 20 metri.