Home

Novità!

ToolCAM

Lo strumento mancante
tra i vari ambienti CAD
e la macchina.

Scopri come convertire i tuoi DXF in programmi per la tua macchina in maniera semplice ed efficace!

Previous Succ.
PARTNER PARTNER PARTNER, un nuovo Prodotto di AToolSoftware, futuro erede di  ASPAN.   PARTNER... Read more
WINDOWS 10 WINDOWS 10   PARTNER/ASPAN è compatibile con il nuovo sistema operativo WINDOWS 10 (32/64bit) di... Read more
FlexiBox FlexiBox   FlexiBox   FlexiBox è un software ideato per la generazione di disegni in form... Read more
Partner/Aspan X2 Partner/Aspan X2 Nuova Versione X2   Aggiornamenti: Giugno 2018: rilasciata nuova versione X2: scaric... Read more

Per importare la configurazione di XILOG:

 

tutti i file necessari per importare la configurazione si trovano nella cartella CFG situata nella directory di installazione di Xilog (esempio: C:\Xilog3\Cfg o C:\Program Files\Scm Group\Xilog plus\Cfg).
Se PARTNER/ASPAN non è installato direttamente nel PC della macchina o la cartella non è accessibile tramite LAN, fare una copia dell'intera cartella Cfg e salvatelo in una directory temporanea sul PC in cui è installato PARTNER/ASPAN.
Aprire PARTNER/ASPAN e dall'ambiente supervisore eseguire il comando di menu "Macchina> Configurazione> Importa".

import_folder

(selezionare la cartella in cui si trovano i file CFG)

 

xilog_version

(selezionare il tipo di controllo numerico dall'elenco e fare clic su Importa per avviare la procedura)

 

 

oppure

 

Xilog Plus

 

Per importare la configurazione e attrezzaggio per le macchine con XilogPlus versione 1.12 (o maggiore), sono necessari i file EXT.
I file EXT vengono generati automaticamente dallo XilogPlus nella directory specificata nella sua configurazione:

  • in XilogPlus aprire "Configurazione macchina" conf_macchina;

  • selezionare la cartella di configurazione poi impostazioni DXF;

  • ricercare la riga denominata "Directory" (quasi alla fine dell'elenco);

  • inserire il nome su una directory esistente;

  • xilog_cfg

     

  • salvare e chiudere XilogPlus;

  • ora è possibile recuperare i file EXT necessari ad PARTNER/ASPAN nella directory specificata in precedenza;

  • Terminata la creazione dei file EXT, aprire PARTNER/ASPAN ed eseguire dal menu di comando "Macchina> Configurazione> Importa", selezionare la directory dove si trovano i file di configurazione in formato EXT (config.ext), ed importarlo utilizzando la stessa procedura descritta soprattutto per le versioni minori di Xilog, con l'unica differenza che, quando viene richiesto il percorso di importazione selezionare la directory in cui si trovano i file EXT.

    Una volta importata la configurazione, è possibile importare l'attrezzaggio macchina con il comando "Macchina> Attrezzaggio> Importa" (def.ext).

     

    N.B.

    Importante: per la configurazione dell'importazione macchina in PARTNER/ASPAN è necessario utilizzare la chiave primaria. Ciò non è necessario per l' importazione utensili. È richiesto l'importazione Configurazione macchina solo per la prima configurazione del programma, dopo questa operazione è possibile utilizzare la chiave secondaria.