Home Supporto Utenti

Novità!

ToolCAM

Lo strumento mancante
tra i vari ambienti CAD
e la macchina.

Scopri come convertire i tuoi DXF in programmi per la tua macchina in maniera semplice ed efficace!

Previous Succ.
PARTNER PARTNER PARTNER, un nuovo Prodotto di AToolSoftware, futuro erede di  PARTNER/ASPAN.   ... Read more
WINDOWS 10 WINDOWS 10   PARTNER/ASPAN è compatibile con il nuovo sistema operativo WINDOWS 10 (32/64bit) di... Read more
FlexiBox FlexiBox   FlexiBox   FlexiBox è un software ideato per la generazione di disegni in form... Read more
PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X2   Aggiornamenti: Giugno 2018: rilasciata nuova ... Read more
PARTNER/ASPAN X3: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X3: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X3   Aggiornamenti: Luglio 2019: rilasciata nuova ... Read more

ASPAN versione 7-8

  1. Aprire ASPAN;
  2. (menu) utilità > menu tecnico > disco assistenza;
  3. Selezionare Disk per procedere;
    service01
  4. Selezionare il disegno sul quale si stava lavorando al momento in cui si è verificato il problema e fare click su "Ok";
    service02
  5. Scrivere una descrizione DETTAGLIATA del problema riscontrato e le condizioni nel quale si è verificato e fare click su "Ok" per iniziare la creazione del disco di assistenza;
    service03
  6. Al termine dell'elaborazione verrà richiesto dove salvare il disco di assistenza creato;
  7. Selezionare "Save to Folder" e salvare il disco di assistenza in una qualsiasi cartella del PC;
    service04 Per le versioni precedenti alla 7 l'opzione "Save to Folder" potrebbe non essere disponibile e sarà quindi necessario procedere al salvataggio su un floppy disk.
  8. Inviare il file appena salvato "ServDisk.zip" tramite email ai nostri tecnici.

ASPAN versione 6 o inferiore

se si dispone di una versione inferiore alla 7 è possibile avviare la procedura di creazione del disco di assistenza con l'apposita icona (SERVICE) presente nel gruppo programmi creato all'interno del menu avvio di Windows.
service_bis

Procedere quindi come indicato dal punto 3 della procedura seguente;