Home PARTNER/ASPAN Informazioni

Novità!

ToolCAM

Lo strumento mancante
tra i vari ambienti CAD
e la macchina.

Scopri come convertire i tuoi DXF in programmi per la tua macchina in maniera semplice ed efficace!

Previous Succ.
PARTNER PARTNER PARTNER, un nuovo Prodotto di AToolSoftware, futuro erede di  PARTNER/ASPAN.   ... Read more
WINDOWS 10 WINDOWS 10   PARTNER/ASPAN è compatibile con il nuovo sistema operativo WINDOWS 10 (32/64bit) di... Read more
FlexiBox FlexiBox   FlexiBox   FlexiBox è un software ideato per la generazione di disegni in form... Read more
PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X2   Aggiornamenti: Giugno 2018: rilasciata nuova ... Read more

 

Grazie al Disco di Assistenza, è possibile ricevere una assistenza accurata sui problemi riscontrati, senza bisogno di un intervento diretto presso l'utente, in quanto permette ai nostri tecnici di riprodune l'ambiente di lavoro. Per problemi tecnici riscontrati in fase di utilizzo del programma è sempre preferibile inviare ai tecnici un disco di assistenza dalla propria installazione del programma.

La procedura varia leggermente a seconda della versione del programma utilizzata:
(è possibile identificare le versione del programma con il comando di menu Help > Informazioni)

 

 

ASPAN versione 6 o inferiore

se si dispone di una versione inferiore alla 7 è possibile avviare la procedura di creazione del disco di assistenza con l'apposita icona (SERVICE) presente nel gruppo programmi creato all'interno del menu avvio di Windows.
service_bis

Procedere quindi come indicato dal punto 3 della procedura seguente;

 

ASPAN versione 7-8

  1. Aprire ASPAN;
  2. (menu) utilità > menu tecnico > disco assistenza;
  3. Selezionare Disk per procedere;
    service01
  4. Selezionare il disegno sul quale si stava lavorando al momento in cui si è verificato il problema e fare click su "Ok";
    service02
  5. Scrivere una descrizione DETTAGLIATA del problema riscontrato e le condizioni nel quale si è verificato e fare click su "Ok" per iniziare la creazione del disco di assistenza;
    service03
  6. Al termine dell'elaborazione verrà richiesto dove salvare il disco di assistenza creato;
  7. Selezionare "Save to Folder" e salvare il disco di assistenza in una qualsiasi cartella del PC;
    service04 Per le versioni precedenti alla 7 l'opzione "Save to Folder" potrebbe non essere disponibile e sarà quindi necessario procedere al salvataggio su un floppy disk.
  8. Inviare il file appena salvato "ServDisk.zip" tramite email ai nostri tecnici.

 

ASPAN versione 9 e successive

Con la versione 9.1p2 di ASPAN è stata introdotta una nuova procedura di generazione del disco di assistenza:
(per versioni 9.x ma inferiori alla 9.1p2 è possibile scaricare l'aggiornamento gratuito da questo sito oppure fare riferimento alle istruzioni relative alla versione 7-8)

  1. Aprire ASPAN;
  2. (menu) utilità > menu tecnico > disco assistenza;
  3. scegliere l'argomento del problema per il quale viene richiesto il supporto tecnico (per esempio disegni, DXF, testo, opzioni ecc.) spuntando la casella corrispondente. Scegliere Avanti> per proseguire.
    super_service01
    • Disegni: spuntare questa casella per allegare uno o più disegni su cui si è verificato il problema riscontrato
    • Testo: spuntare questa casella se il problema riguarda la creazione di testi in ASPAN;
    • DXF: spuntare questa casella per allegare file di tipo DXF per cui si richiede il supporto tecnico.
    • Macro: spuntare questa casella per allegare file in cui si sono utilizzate macro (come per esempio oggetti "ferramenta") per cui si richiede il supporto tecnico.
    • Modelli Opzionali (Nesting, porte, mobile): spuntare una o più caselle relative ai moduli aggiuntivi di ASPAN per cui si necessita di un supporto tecnico.
  4. scrivere una descrizione DETTAGLIATA del problema riscontrato e le condizioni nel quale si è verificato e scegliere Avanti> per proseguire.
    Nel caso il disco fosse stato richiesto per la creazione di un disco di aggiornamento o specificare semplicemente "aggiornamento".
    super_service02
  5. Aggiungere i file da inserire nel service disk servendosi del pulsante Aggiungi. Scegliere Avanti> per proseguire.
    super_service03A seconda delle opzioni selezionate (punto 3) sarà richiesto di caricare il tipo di file corrispondente.
    Nel caso il disco fosse stato richiesto per la creazione di un disco di aggiornamento inserire uno qualsiasi dei disegni in archivio.
  6. Scegliere la destinazione dove sarà salvato il file .zip del service disk. Per modificare la destinazione di default cliccare sul pulsante Sfoglia. Scegliere Avanti> per proseguire.
    super_service04
  7. Prima della creazione la finestra "Sommario" riporta la destinazione del file .zip e il suo contenuto. Scegliere Fine per avviare la procedura di creazione del file.
    super_service05
  8. Al termine della creazione verrà visualizzata una finestra che riporta il nome e la posizione del file .zip creato e l'indirizzo email ATool software dove spedirlo per usufruire del Supporto Tecnico.
    super_service06
  9. Inviare il file appena salvato "ServDisk.zip" tramite email ai nostri tecnici.