Home PARTNER/ASPAN

Novità!

ToolCAM

Lo strumento mancante
tra i vari ambienti CAD
e la macchina.

Scopri come convertire i tuoi DXF in programmi per la tua macchina in maniera semplice ed efficace!

Previous Succ.
PARTNER PARTNER PARTNER, un nuovo Prodotto di AToolSoftware, futuro erede di  ASPAN.   PARTNER... Read more
WINDOWS 10 WINDOWS 10   PARTNER/ASPAN è compatibile con il nuovo sistema operativo WINDOWS 10 (32/64bit) di... Read more
FlexiBox FlexiBox   FlexiBox   FlexiBox è un software ideato per la generazione di disegni in form... Read more
PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione PARTNER/ASPAN X2: novità introdotte con la nuova versione Novità introdotte con la versione X2   Aggiornamenti: Giugno 2018: rilasciata nuova ... Read more

PARTNER/ASPAN CAD-CAM per macchine a controllo numerico



Cos'è PARTNER/ASPAN

PARTNER/ASPAN è riconosciuto in tutto il mondo come il programma piu’ facile e con interfaccia amichevole nel settore dei programmi per la lavorazione del legno con macchine utensili. È inoltre un programma molto potente con centinaia di comandi e funzioni ed opzioni interne di alto livello.

Realizzato sin dal 1992 in DOS, è sempre stato aggiornato ai nuovi sistemi operativi e le sue prestazioni migliorate, con implementazione di nuovi comandi e funzioni.

Siamo orgogliosi di affermare che in tutti questi anni i vari problemi che sono stati riscontrati dai clienti sono stati risolti mediante le procedure interne di SERVICE (service-disk) che permettono di riprodurre eventuali errori direttamente in ATool Software, senza bisogno di interventi presso gli utenti.

PARTNER/ASPAN è un programma che, tramite il suo CAD/CAM integrato, permette di realizzare in modo semplice ed immediato il disegno (CAD) di un pezzo da produrre e il relativo programma macchina ottimizzato (CAM).

Attraverso un insieme di comandi intuitivi (es. “Disegna Fori”, “Disegna Fresature”) e di automatismi (es. “Assegnamento utensili”, “Ottimizzazione sequenza di lavorazione”) gli utenti potranno definire quali dovranno essere le lavorazioni da effettuare sul pezzo grezzo da lavorare.

La suddivisione degli ambienti di lavoro facilita e guida l'utente attraverso le fasi di sviluppo e lavorazione:

 

AMBIENTE SUPERVISORE

L'ambiente Supervisore o principale, che si presenta alla partenza del programma, mostra l'anteprima del disegno corrente, alla sua destra, la lista dell'archivio corrente, con possibilità di selezione e ricerca. Se il disegno è stato processato nel CAM, è mostrata, in alto a destra, l'efficienza della macchina (rapporto tra gli spostamenti a vuoto e le effettive lavorazioni).

 

Dall'ambiente Supervisore si eseguono le procedure di import o edit della configurazione di macchina ed attrezzaggio, e si possono eseguire tutti gli altri ambienti del programma.

 

AMBIENTE CAD

Ambiente di disegno delle entità grafiche: varie tipologie di fori (normali, svasati, su percorso, angolari, barriere di fori, ecc…) e fresature (linee, archi, ellissi, rettangoli, per punti, ecc…). Attraverso comandi standard (es. “Raccordo”, “Ruota”, “Autounisci”, ecc… ) e tramite funzioni evolute (es. “Testo”, “Svuotamento aree”, “Piani inclinati”, ecc…) è possibile creare i disegni desiderati.

 

AMBIENTE CAM

Ambiente dove i disegni vengono trasformati in programmi macchina attraverso una serie di utilità quali: assegnamento automatico degli utensili, ottimizzazione della sequenza di esecuzione delle lavorazioni. Attraverso una serie di comandi specializzati (es. “Ingressi/Uscite”, “Multilavorazioni”) è possibile arricchire il programma macchina gestendo in modo dettagliato le caratteristiche della macchina correntemente in uso (es. utensili, velocità, piani di lavoro, ecc…).

 

Oltre ad essere semplice e immediato, mette a disposizione dell'utente più avanzato un efficace linguaggio interno, APL (ATool Software Programming Language), che permette agli utenti di creare nuovi comandi CAD e/o CAM per ottimizzare alcuni aspetti del loro lavoro di progettazione.

PARTNER/ASPAN si può collegare a diversi programmi esterni (es. "AutoCAD", "IMOS", "KDCw", "Pattern System", "Cabinet Ware", "Drill Mate", ecc…) tramite l’uso di file ASC (formato proprietario ATool Software) e di file DXF. In questo modo gli utenti possono utilizzare il programma di progettazione a loro più congeniale e poi utilizzare le funzionalità di PARTNER/ASPAN per generare i programmi macchina necessari anche attraverso una serie di utilità quali ad esempio l’importazione di file CSV.

 

 

Un ponte tra le macchine

PARTNER/ASPAN può gestire differenti tipologie di macchine e permettere, a partire da un disegno, di generare i programmi per più macchine. E' possibile inoltre ricostruire un disegno a partire dai programmi macchina permettendo così il passaggio dei dati da una macchina all’altra (“ponte tra le macchine”). Sono supportate le macchine dei maggiori produttori mondiali come Morbidelli, SCM, Biesse, Busellato, Anderson, CMS, Homag, Masterwood, Samec, CO.B.A.L.M., Cosmec, e altri.
N.B.: E' comunque necessario contattare l'ATool Software per verificare il supporto della macchina, specificando modello della macchina e tipo di controllo numerico utilizzato, in modo da valutare il caso specifico.

La configurazione della macchina e dell'attrezzaggio è inoltre semplificata da una procedura di importazione dei dati di configurazione direttamente dalla macchina. Questo consente all'utente di essere operativo in pochi semplici passaggi, senza dover perdere tempo con lunghe procedure di impostazione.

 

Maggiori informazioni sulle macchine supportate da PARTNER/ASPAN >

 

 

I moduli aggiuntivi (opzioni)

PARTNER/ASPAN è un sistema modulare (MO.S.T. - ModularSoftware Tool) adattabile quindi alle proprie esigenze, che si avvale dei seguenti moduli opzionali:

 

Nesting: riempimento ottimizzato pannello

  Nesting Piano Macchina     Il modulo NESTING, è una procedura per il riempimento ottimizzato di un pannello, di una parte di esso o di una serie di pannelli, con dei pezzi chiusi di forma qualsiasi. La procedura è disponibile sia nell'ambiente CAD, dove sarà possibile ottimizzar...

ALUMacros: creazione di componenti in Alucobond

  ALUMacros     Il modulo ALUMacros, è un modulo opzionale di PARTNER/ASPAN, che consente la creazione di componenti in Alucobond. Tramite una serie di semplici passaggi guidati, è possibile definire il tipo di componente da realizzare e la tipologia di chiusure da utilizzare. Con...

Mobile

  Mobile     Il modulo opzionale MOBILE, consiste nella realizzazione di tutti i disegni, delle relative lavorazioni e dei programmi macchina necessari per ottenere un mobile completo a partire da pannelli grezzi. La procedura viene fornita con una libreria di varie tipologie di m...

Porte (antine)

  Porte (antine)     Il modulo opzionale PORTE (singolo pannello - antine), permette la realizzazione del disegno e delle lavorazioni che devono essere eseguite su un singolo pannello grezzo per ottenere una porta finita. La procedura viene fornita con una libreria di varie tipolo...

Vector 2D

  Vector 2D     Il modulo opzionale VECTOR 2D trasforma un'immagine qualsiasi in un disegno utilizzabile dal programma PARTNER/ASPAN. L'immagine può contenere qualsiasi tipo di soggetto, ad esempio un disegno artistico, un logo, un simbolo, un disegno geometrico. L'immagine di par...

Vector 3D

  Vector 3D     Il modulo opzionale VECTOR 3D è un potente strumento che permette di trasformare un'immagine in una lavorazione tridimensionale di PARTNER/ASPAN. Il Software legge la variazionedi tonalità di grigi e crea il programma macchina per la riproduzione dell’immagine acqu...

Preventivi

  Preventivi     Il modulo opzionale PREVENTIVI è un applicativo che serve a preventivare i costi necessari alla realizzazione di un nesting. Prevede la gestione dei costi materiale di pannelli o fogli utilizzati, della macchina, dell’operatore o gli operatori impiegati durante il ...

  • Nesting: riempimento ottimizzato pannello

  • ALUMacros: creazione di componenti in Alucobond

  • Mobile

  • Porte (antine)

  • Vector 2D

  • Vector 3D

  • Preventivi

 

Maggiori informazioni sui moduli aggiuntivi di PARTNER/ASPAN >

 

 

Versioni distribuite

PARTNER/ASPAN è disponibile in due differenti versioni:

  1. START EDITION (SE)
  2. PROFESSIONAL EDITION (PRO)

La versione SE rispetto alla versione PRO risulta più semplificata e con delle differenze:

(di seguito alcune differenze fra le due versioni)

  • la versione SE può gestire solo una macchina mentre la versione PRO consente la gestione di piu' configurazioni macchina;
  • la versione PRO dispone della funzione di assegnamento automatico degli utensili che nella versione SE non è disponibile;
  • nella versione PRO è presente la gestione dei layer, sia per il disegno in ambiente CAD che CAM. La gestione dei layer non è disponibile nella versione SE;
  • la versione PRO fornisce la possibilità di usufruire di un linguaggio di programmazione interno APL (MACRO) che permette di creare delle utilità per la lavorazione o il disegno. La versione SE non gestisce il linguaggio macro;

 

 

Immagini del programma

 

 

 

Video informativi

 

 

Introduzione a PARTNER/ASPAN

 

 

PARTNER/ASPAN: funzionalità principali

 

 

PARTNER/ASPAN: informazioni sul programma

 

 

Come acquistarlo

E' possibile acquistare PARTNER/ASPAN ed i suoi moduli, contattando direttamente ATool Software o uno dei nostri rivenditori di zona autorizzati.

 

Clicca qui per trovare il rivenditore autorizzato più vicino