Chiavi Hardware

I Software dispongono di due tipologie diverse di chiavi hardware (USB ed LPT) (fig.1).

fig.1

chiave_usb
chiave USB
chiave_lpt
chiave LPT

 

In entrambe, se la chiave ha l'etichetta nera (a) è una normale chiave cliente, mentre quella con etichetta rossa (b) è una chiave per dealer/educational e quindi non commercializzabile.

 

chiave_cliente
(a) chiave cliente
chiave_dealer
(b) chiave dealer/educational

 

La chiave cliente primaria, a sua volta, potrà avere delle chiavi secondarie identificabili dalla lettera A fra parentesi dopo il numero di serie. (fig.2).

Tali chiavi presentano alcune limitazioni rispetto alle primarie, per esempio non possono essere utilizzate per effettuare installazioni del software.

 

chiave_secondaria fig.2 (chiave secondaria)

 

Si raccomanda di avere cura della chiave di sicurezza.
Il furto o smarrimento equivalgono alla perdita della licenza d'uso del software e sarà quindi necessario all'acquisto di una nuova licenza secondo il listino in vigore. Si consiglia pertanto di stipulare presso un'agenzia di assicurazioni, una polizza elettronica/informatica che copra tale rischio.

 

Guida installazione driver chiave hardware >>

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.